DONA IL 5 X MILLE A U-DOG ONLUS

DONA IL 5 X MILLE A U-DOG ONLUS





Sostieni U-Dog

L'addestramento di un cane preparato a sostenere le attività di una persona diversamente abile prevede un iter complesso in termini di tempo e un percorso che vede coinvolte più persone. La TOTALITA' del costo dell'addestramento viene sostenuto dall'associazione che CONSEGNA GRATUITAMENTE il cane alla persona diversamente abile.

Per questo U-Dog è alla ricerca di Sponsor che possano contribuire e/o sostenere le spese dell'addestramento del cane. AIUTACI a migliorare la qualità della vita di una persona diversamente abile.


Conto Corrente
IBAN:
IT 81 Y 02008 60230 000101183819

L’associazione u-dog onlus entra nella casa circondariale di vicenza

L’associazione u-dog onlus entra nella casa circondariale di vicenza con Only The Brave


(Vicenza, 29 Agosto 2013) – E’ iniziato ad agosto il percorso di U-Dog Onlus (www.u-dog.org) rivolto a 40 persone detenute nella Casa Circondariale di Vicenza “San Pio X”.

 

L’intento del progetto è quello di promuovere all’interno dell’istituto penitenziario delle attività che diano alle persone recluse la possibilità di effettuare movimento fisico all’aria aperta e di trascorre un tempo prolungato in un area verde all’aperto. Grossa novità rispetto a tutti gli interventi di volontariato all’interno degli istituti è l’esecuzione di tutte le attività in presenza del cane.

 

L’attuazione del programma, approvato dal Direttore della Casa Circondariale Dott. Fabrizio Cacciabue e dal Responsabile dell’Area Pedagogica e Trattamentale Dott. Claudio Petruzzellis è stato reso possibile anche e soprattutto grazie all’importante contributo economico della Fondazione Only The Brave che ha fortemente creduto nel progetto.

 

Nata in veneto e attiva dal 2008, la Only The Brave Foundation è l’organizzazione no profit del gruppo OTB che fa capo a Renzo Rosso.

La fondazione è nata per combattere le ingiustizie sociali e contribuire allo sviluppo sostenibile di aree e persone svantaggiate nel mondo.

L’obiettivo è quello di proporre un percorso di formazione che trasmetta agli ospiti della ca circondariale alcune nozioni generali di cultura cinofila, approfondendo le tematiche a livello teorico, ma soprattutto pratico con formazione diretta circa l’addestramento, l’accudimento del cane e nozioni di veterinaria e toelettatura, in un’ottica di rivalutazione del luogo e del tempo della detenzione anche con l’acquisizione di competenze professionali.

 

Le attività, che coinvolgono oltre agli istruttori cinofili Massimo Ricatti e Igor Facco e ai volontari, 3 psicologhe di Vicenza e un veterinario, sono iniziate con la sistemazione dell’area verde del cortile comune da parte dei detenuti e stanno ora proseguendo entrando sempre più nel vivo del progetto.
Precedenti esperienze di questo tipo, attuate dall’associazione U-Dog Onlus presso la Casa Circondariale di Montorio (VR) hanno evidenziato un miglioramentodella qualità di vita e delle relazioni interpersonali dei detenuti coinvolti, permettendo loro di vivere una esperienza significativa anche fatta di riflessione, revisione e assunzione di responsabilità, atteggiamenti molto importanti nel progetto riabilitativo di una persona detenuta.

 

U-Dog è un’Associazione di Promozione Sociale ONLUS nata nel 2009, creata con la finalità primaria di preparare cani d'assistenza per persone con disabilità visive, uditive e di locomozione, favorendo il loro inserimento e la loro integrazione nelle attività sociali e civili. La nostra esperienza e professionalità ci permette spaziare tra i più diversi ambiti dell’interazione e della creazione del rapporto uomo-cane: dalla preparazione dei cani guida per non vedenti e da assistenza per audiolesi, ai cani d’assistenza per persone con disabilità motorie.
Oltre a ciò svolgiamo attività di Pet Therapy.


La Only The Brave Foundation è nata 5 anni fa con lo scopo di combattere le disuguaglianze sociali e di contribuire allo sviluppo sostenibile di zone e di persone meno avvantaggiate.

La Fondazione investe il 10% dei suoi fondi in Italia, ad esempio creando lavori socialmente utili, e il rimanente 90% principalmente nell’Africa Sub-Sahariana (a supporto dell’educazione, della salute, della sanità, ecc.).

I progetti supportati sono selezionati seguendo criteri semplici: devono essere sostenibili, innovativi e avere un impatto sociale concreto e diretto.
 

Sito web OTB: www.otbfoundation.org

Pagina Facebook OTB: https://www.facebook.com/OnlyTheBraveFoundation

 

APRI IL PDF DEL COMUNICATO STAMPA